● ● ● ● ● ● ● ●

LINK ESTERNI

    
                                                    
     CHI SIAMO  •  DOVE SIAMO  •  SEZIONE  •  GRUPPO AN 1  •  GRUPPO AN 2  •  SENIOR  •  ARCHIVIO  •••••  AREA RISERVATA
     Tracciascout
     CHI SIAMO

  Sito FIS
Sito nazionale CNGEI
CNGEI in Wikipedia
 • Sito WOSM
Sito WAGGGS

KISC - Kandersteg  International Scout Centre
CNGEI e Protezione Civile

 

 

  
Il CNGEI, Corpo Nazionale dei Giovani Esploratori ed Esploratrici Italiani, è la più antica associazione scout italiana, fondata nel 1912 da Carlo Colombo. Il movimento scout era nato in Gran Bretagna nel 1907 da un'idea di Robert Baden-Powell. Attualmente è diffuso in tutto il mondo e conta più di 36 milioni di iscritti: è una delle più grandi  organizzazioni di educazione non formale.
 

Robert Baden-Powell nel 1929 all'età di 72 anni
Robert Baden-Powell nel 1929
all'età di 72 anni

Il CNGEI è una organizzazione nazionale per l'educazione fisica, morale e spirituale della gioventù; è Associazione di Promozione Sociale; dal 1916 è Ente Morale, sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica e dei Ministeri della Pubblica Istruzione e dell'Interno. L'Associazione fa parte della Federazione Italiana dello Scautismo (FIS), e, tramite questa, dell'Organizzazione Mondiale del Movimento Scout (WOSM) e dell'Associazione Mondiale Guide ed Esploratrici (WAGGGS). Fa parte della Protezione Civile e ha stipulato intese con il Ministero dell'Ambiente.
Il CNGEI ha come finalità quella di contribuire alla costruzione di un mondo migliore attraverso l’educazione dei giovani. Il processo educativo è di tipo progressivo, armonico e complesso, guidato dai principi dello scautismo. Lo scopo è quello di formare il buon cittadino:
un cittadino in grado di compiere scelte autonome e responsabili, impegnato in prima persona per promuovere la solidarietà, i diritti universali, la pace e la tutela dell’ambiente;
un cittadino che percorre un proprio cammino spirituale orientato a dare un senso alla propria vita, educato al gusto di ricercare, di non
dare mai niente per scontato, di interrogarsi continuamente sui temi dell’esistenza umana.
Il CNGEI realizza, attraverso l'opera dei suoi volontari, un'azione educativa laica rivolta a tutti i giovani senza alcuna distinzione, indipendente da ogni credo religioso e da ideologie politiche e partitiche. Offre, in particolare, l'opportunità a ragazzi e ragazze di crescere e vivere insieme, valorizzando le loro attitudini e originalità specifiche. Il metodo educativo scout si basa su un semplice codice di valori di vita, la Legge scout e la Promessa, sul principio dell'imparare facendo, che delinea la crescita personale degli individui tramite l'esperienza attiva, sulla realizzazione di attività per piccoli gruppi, che sviluppa la responsabilità, la partecipazione e le capacità decisionali, e sulla sfida di offrire ai giovani attività stimolanti ed interessanti.
Robert Baden-Powell schematizza nei suoi scritti il suddetto sistema educativo in quattro punti fondamentali:
  
formazione del carattere
abilità manuale
salute e forza fisica
servizio al prossimo
  
L'offerta educativa CNGEI si ripartisce in tre branche, caratterizzate da specifiche fasce d'età:
il Branco accoglie i Lupetti dagli 8 ai 12 anni
il Reparto accoglie gli Esploratori e le Esploratrici dai 12 ai 16 anni
la Compagnia accoglie i Rover dai 16 ai 19 anni
Dopo i 19 anni i ragazzi finiscono il loro percorso educativo e possono, volendo, proseguire nello scautismo come Senior, nel Clan, o come capi educatori in unità.
Per i senior nel Clan ed in particolare per i capi educatori sono previsti corsi di formazione al ruolo, svolti da specialisti, e riconosciuti dall'Organizzazione Mondiale del Movimento Scout.

 

 

     

Copyright ©2009 CNGEI Sezione di Ancona - Associazione di Promozione Sociale - C. F. 93094780421  ::::::::::::::::::::::  Contattaci: ancona@cngei.it Webmaster HOME